SL&A - turismo e territorio

Piano Strategico Nazionale

  • “La gestione del capitale naturale tra terra e mare” - Un seminario di tre giorni a Ischia

    “La gestione del capitale naturale tra terra e mare”. E’ il titolo del seminario pubblico in programma il 28,29 e 30 ottobre all’isola d’Ischia, organizzato dal Ministero dell’Ambiente e dall'area marina protetta Regno di Nettuno, in collaborazione con la Regione Campania, la Federparchi Europarc Italia, i Comuni dell’isola, l’Università Parthenope, le associazioni Aidap, Aigae, il network delle aree marine protette Adriapan e la Stazione zoologica Anton Dohrn.

    Il pomeriggio del 28 ottobre è prevista un'apposita sessione dedicata alla "Valorizzazione delle aree protette nel Piano Strategico del Turismo 2017/2022", dove interverranno Giampiero Sammuri, Presidente Federparchi,  Stefano Landi, Presidente SL&A turismo e territorio, Vittorio Alessandro, Presidente PN-AMP Cinque Terre e Marco Katzemberger, Presidente Consorzio Qualità Parco Val di Sole. Presiede il seminario la dott.ssa Maria Carmela Giarratano, direttore DCN del Ministero dell’Ambiente

    Scarica il programma

  • A Pietrarsa dal 7 al 9 aprile gli Stati Generali del Turismo

    Riparte da Pietrarsa il 7, 8 e 9 aprile la seconda edizione degli Stati Generali del Turismo - Visioni e strategie di sostenibilità, la più grande consultazione pubblica sul turismo italiano che si concluderà a luglio con l'approvazione del Piano Strategico Nazionale.

    Durante la tre giorni, nella suggestiva sede del Musero Feroviario della Fondazione FS di Pietrarsa, saranno chiamati a raccolta i principali attori del settore: albergatori, associazioni di categoria,, istituzioni, università, enti locali, i direttori dei principali musei statali ed ENIT avranno l'occasione di discutere congiuntamente struttura, dinamiche competitive, relazioni e tendenze evolutive della filiera turistica.

    Tutti gli operatori del turismo italiano potranno dare il loro contributo, per definire e attuare la visione e le scelte strategiche per migliorare la competitività turistica dell'Italia.

    I lavori tecnici, introdotti dal Ministro Franceschini e dalle autorità, si apriranno giovedì 7 aprile alle ore 15.00 con più di 20 tavoli di discussione e oltre 400 partecipanti che si alterneranno per cinque diverse sessioni nel corso dei tre giorni - Turismo, una priorità nazionale; Italia, brand globale; Accrescere il valore; Liberare l'energia; Restare connessi - e che contribuiranno ad inviduare i temi principali, i contenuti del Piano e le linee di indirizzo per la promozione di un turismo che sappia affrontare le sfide del mercato globale e digitale, tenendo conto della conservazione e della valorizzazione delle risorse culturali ed ambientali del territorio.

     

  • Piano Strategico di Sviluppo del Turismo in Italia

    La definizione di un Piano Strategico del Turismo è  uno degli interventi che il Governo sta mettendo in atto per accrescere la competitività del settore turistico italiano. Il PST contribuirà a dare all’Italia una cornice unitaria nell’ambito della quale tutti gli operatori del turismo possano muoversi in modo coerente, migliorando le politiche sia dal lato della domanda che da quello dell’offerta.

    Orientamenti per il Piano Strategico del Turismo