Seleziona una pagina
Il COVID non fa più la differenza?

Il COVID non fa più la differenza?

9 milioni di Italiani già pronti a partire, 16 ancora indecisi, pochi rinunciatari, secondo SWG. Da aprile a maggio è cresciuto di 7 punti il desiderio di mete estere. Ma la domanda interna è -giocoforza- iper concentrata: il 60% nei 45 giorni che partono dal 15...
Gli europei che verranno

Gli europei che verranno

Che cosa piace dell’Italia e cosa cercheranno nella prossima stagione estiva i turisti che dal Vecchio Continente arriveranno nella Penisola? Una ricerca Interface evidenzia come tutti i mercati di riferimento abbiano posizionato l’Italia in uno dei primi gradini...
Rispuntano le pubblicità

Rispuntano le pubblicità

A dare l’avvio alla stagione 2021 è stato l’Alto Adige, che evidentemente ha molta voglia di rifarsi dalla perdita dell’inverno sciistico. Poi sui giornali è arrivato anche il Veneto, “The Land of Venice”, dalla Laguna alle Dolomiti. Sì è già vista anche la Basilicata...
Il turismo lento secondo slowways

Il turismo lento secondo slowways

L’estate del 2020 verrà ricordata dagli operatori per il crollo nei settori turistici tradizionali e per il boom del settore dell’outdoor: quando a partire dal mese di Giugno si sono riaperti i confini regionali un fiume di nuovi camminatori si è riversato sui...
Ritornano, sono tra noi!

Ritornano, sono tra noi!

Basta guardarsi intorno, ed ascoltare i primi timidi segnali, per capire che il turismo in Italia sta ripartendo: lo dice persino Giuseppe Roscioli, presidente Federalberghi Roma, di certo non “una colomba”. Ma sono turisti diversi da quelli che vedevamo nel 2019:...