Seleziona una pagina
COLPI DI CODA

COLPI DI CODA

La forte circolazione delle varianti del virus in Gran Bretagna rischia di bloccare ancora i viaggi dei turisti inglesi e Tui si è vista costretta a estendere a luglio le cancellazioni delle vacanze estive anche per l’Italia, oltre che per Grecia, Croazia, Cipro,...

RAGGIO CORTO, COME SEMPRE.

RAGGIO CORTO, COME SEMPRE.

Anche quest’anno l’Italia si riconferma regina dell’estate, con il 33,3% del campione che sceglierà la regione di residenza: questo il dato che emerge dall’indagine dell’Istat, che sottolinea anche come solo il 6,2% preveda di andare all'estero. Inoltre, come...

BIKE BOOM, NO CAR RENTALS

BIKE BOOM, NO CAR RENTALS

Expedia lo chiama “bike boom”, stiamo parlando della crescita esponenziale di chi sceglie di trascorrere le proprie vacanze su due ruote in Italia. Un trend, questo, che già nel 2019 aveva fatto del cicloturismo un’industria da 55 milioni di pernottamenti, con una...

CHI PRIMA, CHI DOPO. E IL BUSINESS

CHI PRIMA, CHI DOPO. E IL BUSINESS

Uvet commenta i dati di STR-Tourism Economics riportando un grafico eloquente: il turismo “domestico” viene dato in totale recupero entro luglio. Per i viaggi di lavoro, se guardiamo ad esempio i dati delle aziende statunitensi, vediamo che solo un terzo di esse hanno...

TANTI QUESITI, UNA SINTESI: TRE VELOCITÀ

TANTI QUESITI, UNA SINTESI: TRE VELOCITÀ

“Siccome questa pandemia non finirà, ci dovremo convivere almeno per un po’, tra vaccini e mascherine e distanziamenti e cure. Come già succede per l’AIDS, ma senza neanche il bene di un vaccino”, si legge su “Il Tirreno” a firma di Stefano Landi.“E questo implica tre...

Ripartiamo!

Ripartiamo!

Il 53,4 % degli Italiani starebbero già facendo le valigie, secondo il newcomer Università del Sannio, più o meno quello che succedeva nel 2019, quando ancora non avevamo la piega della mascherina stampata sul naso: 87% prudenti in Italia, 13% “ardimentosi”...

Il COVID non fa più la differenza?

Il COVID non fa più la differenza?

9 milioni di Italiani già pronti a partire, 16 ancora indecisi, pochi rinunciatari, secondo SWG. Da aprile a maggio è cresciuto di 7 punti il desiderio di mete estere. Ma la domanda interna è -giocoforza- iper concentrata: il 60% nei 45 giorni che partono dal 15...

Gli europei che verranno

Gli europei che verranno

Che cosa piace dell’Italia e cosa cercheranno nella prossima stagione estiva i turisti che dal Vecchio Continente arriveranno nella Penisola? Una ricerca Interface evidenzia come tutti i mercati di riferimento abbiano posizionato l’Italia in uno dei primi gradini...

Gli ultimi dei mohicani e i primi salvatori della patria

Gli ultimi dei mohicani e i primi salvatori della patria

Mentre tutti quelli che già  possono si affrettano a farsi trovare pronti, più aperti che mai, le strade e le piazze vedono le proteste dei “dimenticati”: chi ha solo i tavoli all’interno, chi li ha anche fuori ma potrebbe piovere, i parchi a tema con i loro animatori...

Rispuntano le pubblicità

Rispuntano le pubblicità

A dare l’avvio alla stagione 2021 è stato l’Alto Adige, che evidentemente ha molta voglia di rifarsi dalla perdita dell’inverno sciistico. Poi sui giornali è arrivato anche il Veneto, “The Land of Venice”, dalla Laguna alle Dolomiti. Sì è già vista anche la Basilicata...

Iscriviti alla Newsletter

Articoli recenti